Se ci fornisci informazioni dettagliate sulla tua applicazione (planimetrie, foto, diagrammi) e sul livello di protezione desiderato, il nostro team potrà consigliarti il layout di installazione.

No, i nostri rilevatori funzionano come periferiche che rilevano la presenza di intrusi all'interno della zona di rilevamento. Per realizzare un sistema di sicurezza antintrusione è necessario collegare e comandare i nostri rilevatori con una centrale allarmi.

No, i sensori PIR rilevano la differenza di temperatura tra l'obiettivo di rilevamento e lo sfondo all'interno del campo visivo del rilevatore sia in caso di differenza positiva che negativa. Durante il giorno la temperatura delle superfici può raggiungere i 50-60 gradi Celsius, mentre il corpo umano si mantiene a 30 gradi Celsius. Una differenza di 20 gradi è più che sufficiente per rilevare la presenza di un intruso.

I rivelatori seguenti sono indicati per i nostri moduli PEU EOL: FMX, CDX, VXI, VXS, BXS e WXI.

È necessario utilizzare un trasmettitore e un ricevitore. Consigliamo i trasmettitori e ricevitori Inovonics. Se, tuttavia, possiedi un sistema Texecom Premier Elite, sarà necessario il trasmettitore BGR-01 Ricochet.

Sì, tutte le nostre barriere a fasci per esterni includono di serie i kit di montaggio su palo.

La chiave del successo di un affidabile sistema di intrusione a infrarossi attivi si basa sulla precisione dell'allineamento delle barriere. Se i "raggi" di trasmissione e i "raggi" di ricezione non sono allineati correttamente, esiste il rischio di interferenze ambientali dovute a nebbia intensa o luce solare, in particolare quando i raggi sono distanti 100m o 200m.

Quando le barriere sono installate attorno a un perimetro, si tende a pensare che dovrebbero essere ad un angolo di 90 gradi l'una rispetto all'altra. In realtà, un angolo di 90 gradi può limitare la vista del segnale a causa del bordo di estrusione della colonna. Il nostro team tecnico consiglia di montare la barriera a colonna ad un angolo di 45 gradi dal suolo, ciò consente alla barriera montata all'interno della colonna di avere una visione chiara e offre all'installatore una certa flessibilità per l'allineamento.

Se si utilizza una staffa di montaggio a pavimento, si applica lo stesso principio: per installare la staffa di terra è necessario scavare un angolo quadrato di 45 gradi nel terreno. Per un metodo più efficiente, il nostro team tecnico consiglia vivamente l'uso di TW SSL, una piastra di montaggio regolabile progettata appositamente per la nostra serie Smart Line. L'unità Smart Line può essere collegata a TW SSL e quindi la piastra può essere collegata alla colonna. Con questo metodo, l'allineamento può essere facilmente realizzato regolando la piastra su o giù nelle fessure per posizionarla all'altezza corretta.

Le barriere a fasci accettano tensioni comprese tra 10,5 V DC e 30 V DC. Quando sono collegati ad un sistema antintrusione, 12 V DC sarà sufficiente. Tuttavia, se si utilizza un riscaldatore (HU-3) è necessaria un'alimentazione a 24 V DC. Le nostre barriere a fasci senza fili necessitano di 2 o 4 batterie al litio da 3,6 V.

No, a meno che l'unità non sia installata su una superficie piana.

No, il BX-80NR non include un trasmettitore per la comunicazione, ma è compatibile con la maggior parte delle marche. Sul retro del BX-80NR è presente un vano in cui alloggiare un trasmettitore senza fili.

Il BX80NR è un dispositivo senza fili alimentato da batterie da 3-9 V DC.

L'altezza di installazione è compresa tra 0,80 m e 1,2 m. Queste specifiche sono applicabili a tutte le unità della serie BX. Per ottenere i migliori risultati, installa il rilevatore tra 0,09 e 1 m di altezza.

Sì, il rilevamento può essere regolato modificando la posizione di ogni lente.

Sì, è possibile. Nella confezione sono presenti i nastri di mascheramento. Consulta il manuale d'installazione per maggiori dettagli.

I nostri sensori a batteria hanno abbastanza spazio per ospitare la maggior parte dei trasmettitori universali. Poiché i nostri sensori hanno una corrente molto bassa, il trasmettitore e il sensore possono essere alimentati dalle stesse batterie. Guarda il nostro video tutorial.

Accendere il sensore normalmente e applicare il coperchio dell’unità principale. Quando il coperchio è acceso, è abilitata una funzione di walk-test automatico. Dopo 3 minuti, il sensore lampeggerà rapidamente per 5 secondi per indicare che la prova di movimento sta per scadere.

La distanza di rilevamento può essere impostata su 12 m, 8,5 m, 6 m, 5,5 m o 2,5 m. VXI sarà inoltre dotato di mascherature pre-sagomate per concentrare la rilevazione su una particolare sezione dell'area di rilevamento.

È importante assicurarsi che il VXI sia montato correttamente tra 0,8 e 1,2 metri perché se è montato più in basso o più in alto di questo, non rileverà in modo affidabile o preciso. Al termine del processo di montaggio, il pyro inferiore può quindi essere regolato tra le impostazioni da 1 a 5 per adattarsi all'area di rilevamento richiesta. La portata del sensore può essere regolata tra 2,5 e 12 metri.

È importante notare che ogni installazione è unica, quindi quando installi un rivelatore devi testarlo per confermare che sta rilevando dove dovrebbe essere. Ricordarsi di sostituire l'obiettivo prima di eseguire il prova di movimento o non si otterrà l'intera gamma.

L'area di rilevamento massima del VXI è un angolo di rilevamento di 90 gradi che copre 12 metri. Il rilevatore VXI viene fornito completo di una serie di etichette di mascheramento per definire zone di rilevamento speciali.

Sì, è possibile cablare manualmente le resistenze di fine linea. (End-of-Line). Per facilitare l'installazione, VXI è dotato di uno zoccolo per pin, che consente l'installazione di uno dei nostri moduli di fine linea (PEU). Verifica con il produttore della centrale i valori di resistenza richiesti.

Redscan RLS-3060L-PoE e RLS-3060SH-PoE sono compatibili con PoE+.

Redscan RLS-2020I e RLS-2020S richiedono PoE, ma funzioneranno con PoE+.

La serie Redscan genera un codice evento Redwall. Si tratta di un semplice codice a caratteri ASCII che può essere inviato via TCP/IP (ad esempio ad un VMS). La comunicazione del codice evento Redscan può essere impostata come segue:

  • UDP Broadcast
  • UDP Unicast
  • UDP Broadcast & TCP
  • UDP Unicast & TCP

Con RLS-2020 esiste anche un'integrazione HTTPS.

Gli strumenti software, le schede tecniche e i manuali sono disponibili all'indirizzo: http://www.optex.co.jp/e/redwall/download/

Se sei interessato a frequentare un corso di formazione sull'installazione e a conseguire certificazione per Redscan, invia un'email a tech-support@optex-europe.com con le seguenti informazioni:

  1. Nome e cognome
  2. Titolo professionale
  3. Nome dell'azienda
  4. Numero di telefono
  5. Email
  6. Nome del progetto

Optex invierà a ciascun tecnico registrato un invito per accedere alla formazione (la formazione è gratuita, nessun limite al numero di persone)

Staffa per montaggio su palo (RLS-PB); Staffa per il montaggio a incasso (RLS-RB).

Sì, l'alloggiamento può essere verniciato. La base e i coperchi laterali possono essere verniciati per integrarsi con l'ambiente. La vernice deve essere indicata per la "Resina policarbonato".

Il rilevamento sarà meno accurato. Accertati che il SIP non sia installato ad un'altezza maggiore di quella consigliata, ossia 4 m massimo.

No, gli strumenti di configurazione sono acquistabili separatamente con il codice prodotto SIP-AT.